Cinque strategie per perdere 20 chili

Probabilmente hai già letto tutti gli articoli sulla perdita di peso, inclusi quelli che spiegano come calcolare le calorie o quali cibi si dovrebbe e non dovrebbe mangiare. Ma se hai ancora problemi a perdere peso, allora forse hai solo bisogno di un "piano strategico" migliore, da mettere in azione prima che scatti l’alert indesiderato del medico che il tuo peso sta influenzando la salute .

Monte Morris è stato richiamato dal suo medico che lo ha diagnosticato obeso, insieme a un’ipertensione di stadio 2. A soli 38 anni e con una figlia di 2 , Morris era un potenziale candidato per un attacco di cuore. Secondo il dottor Mike Roussell, consulente nutrizionale della rivista Men's Health, Morris ha messo in atto un vero piano strategico, utilizzando cinque strategie chiave per ottenere un successo duraturo e che possono essere effettivamente seguite da chiunque.

Decidi di cambiare

"Non ho mai visto qualcuno perdere peso e mantenerlo senza avere una forte motivazione a cambiare la propria vita", racconta il dottor Roussell. "Monte non era diverso. Aveva una bambina e una visita dal medico gli aveva annunciato l'ipertensione di stadio 2 (una forma avanzata di pressione alta). Inoltre, si sentiva scoraggiato. Monte sapeva che non poteva continuare a vivere così e ha deciso di cambiare il suo stile di vita per bene, non solo per lui, ma per sua figlia".

Attacca la dieta su più fronti

Piccoli passi e cambiamenti nella tua dieta sono importanti, ma devi ripensare tutto il tuo stile di vita, immaginando chi vuoi essere, secondo Roussell. "Monte ha cominciato a cambiare le sue abitudini alimentari e a fare esercizio fisico. Abbracciare diverse abitudini sane come la dieta e la ginnastica è un ottimo modo per ottenere un grande slancio per la perdita di peso, assicurandoti che otterrai risultati migliori, ti spingerà a essere motivati e a fare di più. Focalizzati su uno o due cambiamenti nella dieta e vivi una vita attiva. Monte non aveva mai posseduto un paio di scarpe da corsa prima di iniziare a correre e ora … percorre diverse miglia alla settimana. Che tipo di attività ti piace fare? Qualunque sia, in un primo momento non importa, basta muoversi", continua il dottor Roussell.

Smetti di bere le calorie

Quando Monte ha deciso di cambiare la sua vita e di mettere al primo posto la salute, ha fatto un rapido controllo della sua dieta e ha capito che un primo passo sarebbe stato tagliare le calorie della birra. "Le calorie consumate in birra, vino o zucchero e bevande dolcificate (bevande energetiche, soda, anche drink sportivi) sono calorie semplici da tagliare. Assicurati che non entri in bocca nulla che non supporti il tuo obiettivo di perdita di peso, mentre scegli alimenti nutrienti e benefici ", continua il dottor Roussell.

Diventa un “mangiatore” consapevole

Monte si tenne lontano dalle diete alla moda che demonizzavano certi gruppi alimentari mentre ne esaltavano altri. Invece, si concentrò sul mangiare cibi non trasformati e si allontanò dal fast food. "Monte non poteva dire no alla sua fame fuori orario e avrebbe afferrato un pasto di fast food, che è troppo spesso la pista più veloce per guadagnare peso. La sua strategia per correggere quel comportamento era mantenere uno spuntino di pistacchi nel suo camion e alla sua scrivania. Il loro gusto saporito lo soddisfaceva mentre le proteine, le fibre e i grassi sani dei pistacchi lo mantenevano sazio - e lontano dal fast food ".

Dedicati a ciò che ami

"Monte ama il cioccolato, ma ha riconosciuto che le caramelle e i dolciumi certo non lo avrebbero aiutato a perdere peso. La sua soluzione è stata quella di includere nella dieta pezzi di cioccolato fondente insieme a pistacchi e frutta secca naturale, come uva passa. Questa strategia ha soddisfatto i suoi desideri, quindi non si sentiva privato, e inoltre non consumava troppo zucchero", ripercorre Roussell.

La perdita di peso a lungo termine di successo richiede tempo. Monte ha impiegato quasi un anno per perdere 21 chili, ma una volta deciso di cambiare, ha lavorato duramente ciascuno di quei 365 giorni. Prendersi cura della propria salute lo ha lasciato 5 kg più leggero di quando era nella scuola superiore e con più energia e passione per la vita che mai.

Il Dr. Roussell trasforma complessi concetti nutrizionali in consigli pratici che i suoi clienti utilizzano per raggiungere la perdita permanente di peso e la salute a lungo termine. Ha un dottorato in nutrizione presso la Pennsylvania State University. Oltre ad essere un assistente alla Pennsylvania State University, il Dr. Roussell è membro dell’ Advisory Board for Men’s Health e scrive per le riviste SHAPE e LIVESTRONG.com. È autore di libri ed è stato nominato uno delle Top 100 persone più influenti nell’ Health & Fitness.



MIKE ROUSSELL, PH. D.

Consulente nutrizionista per Men's Health


Il Dr. Mike è conosciuto per la sua capacità di trasformare complessi concetti nel campo della nutrizione in pratiche abitudini nutrizionali che i suoi clienti possono mettere in pratica per assicurarsi una perdita di peso permanente ed una salute duratura. Il Dr. Mike ha conseguito una laurea in biochimica all’Hobart College ed un dottorato in nutrizione all’Università della Pennsylvania. Oltre alla sua formazione accademica egli vanta un’ampia gamma di esperienze pratiche come la consulenza con imprese e compagnie farmaceutiche e del settore del cibo, con strutture legate al mondo del fitness, con atleti professionali, e clienti individuali che gli ha permesso di tradurre le sue scoperte scientifiche in rilevanti e comprensibili strategie che portano ad effettivi risultati. Il Dr. Mike lavora per l’ Advisory Board e scrive mensilmente il box “Chiedi all’esperto di nutrizione” della rivista Men’s Health. Inoltre, oltre ad aver pubblicato oltre 300 articoli su salute e nutrizione, Dr. Mike è stato l’autore o il consulente nutrizionista per 9 libri riguardo a salute, nutrizione e perdita di peso.