Non è necessario scendere a compromessi sul sapore, sul divertimento o sulla salute per raggiungere il peso ideale quando si includono i pistacchi come parte del fabbisogno calorico giornaliero. Una porzione da 30 grammi corrisponde a 49 pistacchi, un numero maggiore a porzione rispetto a qualsiasi altra frutta a guscio. Queste 160 calorie sono piene di sostanze nutritive necessarie per mantenere un fisico sano.

Lo sapevate che i pistacchi potrebbero avere meno calorie di quanto si è ritenuto finora? Una nuova ricerca, sostenuta dallo US Department of Agriculture (USDA, Dipartimento dell'agricoltura degli Stati Uniti), indica che il grasso contenuto nei pistacchi non viene metabolizzato completamente. Ciò significa che, quando mangiamo i pistacchi, potremmo assorbire una quantità minore di calorie rispetto a quanto stimato.

Inoltre, una ricerca emergente indica che mangiare i pistacchi estraendoli dal guscio consente di gestire meglio la quantità di pistacchi che si mangia senza compromettere la sazietà. L'atto di aprire ogni guscio per estrarre il pistacchio rallenta il processo di alimentazione, aumentando la soddisfazione e la sensazione di sazietà dopo aver mangiato. Di seguito sono disponibili ulteriori informazioni sulle ricerche scientifiche sul pistacchio correlate alla gestione del peso.

David J. Baer, Sarah K. Gebauer e Janet A. Novotny Measured energy value of pistachios in the human diet. British Journal of Nutrition, disponibile su CJO 2011 doi:10.1017/S0007114511002649