“ The American Shell è un cocktail complesso e rinfrescante. L'Orzata è la massima espressione del pistacchio allo stato liquido che, insieme al Johhnie Walker e al pizzico di sale, ci permette di sentire come la torba del whisky e il sale si uniscono in un gusto unico. Certamente, una grande scelta per ogni momento della giornata e, soprattutto, a Natale.”

“Per il Boat Drink No. 2, utilizzare l’orzata al pistacchio per completare il cocktail in stile tiki ben bilanciato, è stata una scelta facile poiché offre una deliziosa e ricca consistenza al cocktail insieme ad un elegante e sfumata nota nocciolata.”

“Ogni ingrediente ha qualcosa che fa emergere la gustosa qualità del pistacchio. Dumante è un liquore al pistacchio e lega insieme i sapori aggiungendo una nota finale di secco e nocciolato.”

“ Per questo cocktail, ho deciso di combinare il gin botanico e agrumato con il liquore di fiori di sambuco. C'è una buona quantità di acqua di fiori d'arancio per ammorbidire il cocktail e dargli una nota di pasticceria. Il bianco d'uovo aggiunge consistenza con un delicato strato di schiuma in cima, dove possiamo grattugiare un po 'di pistacchio americano.”

“L'Everdeen è un cocktail leggero perfetto con qualche manciata di pistacchi prima di cena. A questi si aggiunge in più della frutta gialla con liquore di albicocca e il Rinquinquin, che è un aperitivo francese a base di vino bianco e pesche. Aggiungendo un po 'di Suze, con le sue note erbacee, si dà un tocco di amarezza. Quindi si completa con la tonica per amalgamare il tutto e fare una bevanda molto rinfrescante.”

“Il Far East of Jalisco è una variante di un mojito che unisce cardamomo e basilico i quali si abbinano molto bene al pistacchio. Questo cocktail è semplice, leggero e rinfrescante.”

“Ginger, lime e arancia amara sono i sapori che prevalgono in questo drink. Tutti hanno una nota di dolcezza ma bilanciata da spezie o acidità. Un grande vantaggio di un drink che termina con una nota acida, come accade con il vino, è che questo provoca una sensazione di sete e dunque anche una di fame. Ed è proprio qui che il pistacchio diventa la stella!”

"I pistacchi danno al drink una nota di nocciola molto particolare e gli donano una componente croccante, dato che li abbiamo grattugiati sopra."

"La combinazione del pistacchio salato, del timo aromatico e della dolcezza dona al drink qualcosa di molto speciale: questo drink va gustato lentamente in maniera tale da sentire l'aroma tostato del pistacchio e, dall'altra parte, il carattere di base del cocktail acido-dolce."

“La Lanark Lemonade crea una bella interazione tra quattro complementari ingredienti dei pistacchi come il miele, lo zenzero, il limone e il rosmarino. La dolcezza del sapore del miele che viene dal Drambuie e dello sciroppo di rosmarino sono bilanciati con il acidità sia del succo di limone che dell'aceto di zenzero per creare una bevanda semplice con sottili complessità.”

“Healthy Morning è un cocktail detox mattutino perfetto per iniziare la giornata grazie alla sua bassa gradazione alcolica; una tendenza attuale nei cocktail che si sposa alla perfezione con la linea salutare dei pistacchi.”

“I pistacchi utilizzati per il Christmas Mule sono perfetti per poter fare un ottimo sciroppo. Inoltre dal punto di vista del gusto, si abbinano alla perfezione con il panettone, donando cremosità e la giusta consistenza al cocktail.”

“Per il Fizz, ho attinto alla mia connessione con New Orleans e alla mia affinità con la mia seconda casa. Ho aromatizzato il gin per migliorarne il sapore ed estrarre gli oli del pistacchio. Poi ho usato l'orzata di pistacchio al posto del tradizionale sciroppo. Ho poi completato ulteriormente il profilo con amaro di ciliegia e vaniglia e poi usando i pistacchi avanzati per asciugare, salare e per guarnire sopra.”

“ Il Pistachio Grasshopper è una rivisitazione del classico grasshopper, una collaudata tripletta composta da crema di menta verde, crema di cacao bianco e panna. La nostra variante include anche gelato al pistacchio e un pizzico di sale marino per compensare ogni dolcezza e esalta le deliziose qualità gustative innate dei pistacchi..”

"La chiave di ogni grande Mai-Tai è l'ottima organza. Realizzato bene è un cocktail con equilibrio e complessità meravigliosi. Dovrebbe essere il primo, rum in avanti, con una meravigliosa nota aspra dal succo di lime fresco e dal liquore all'arancia. Da lì inizia la transizione verso un ricco finale nocciola che sveglia il palato e questo è ciò che rende il Pistachio Mai-Tai così speciale. L'equilibrio dolce / salato dei pistacchi rende l'orgoglio perfetto. Un meraviglioso colore verde pistacchio e finale lungo equilibrato al palato."

“ Il cocktail Raisin Cane combina quattro ingredienti che condividono un'affinità naturale per i pistacchi: uvetta, limone, miele e zenzero. Il cocktail finito si sposa perfettamente con lo snack da bar per eccellenza: i pistacchi salati. Il succo di limone fornisce l’acidità, mentre il miele offre ricchezza ed equilibrio; lo sciroppo di zenzero fatto in casa porta una qualità speziata, mentre il rum infuso con uvetta porta sottili note di zucchero di canna, vaniglia e frutta secca.”

“ Lo Shanghai Night è miscelato con pistacchi in modo da offrire un gusto ricco e stratificato. Quando penso a Shanghai, immagino sempre qualcuno che si gode la bella vista notturna con un bicchiere da cocktail in mano. Questo cocktail è dolce, il che aggiunge più colori alla vista e all'umore.”